Come il bravo Agente Immobiliare sfrutta il proprio Investitore di Fiducia

Agente Immobiliare e Investitore

Investitori spine nel fianco o risorse degli Agenti Immobiliari?

Ciao Investitore, in questo breve ma denso articolo vorrei condividere un pensiero che ieri sera mi é rimasto in testa.   

Due giorni fa parlavo con Marco Reggiani, titolare di Strategie Immobiliari a Parma e mi spiegava come i suoi clienti sono ben contenti di fare affari con gli investitori immobiliari.

Questo è ancora piú vero quando si tratta di clienti che hanno bisogno di vendere un immobile da ristrutturare ma che non vogliono imbarcarsi in pratiche edilizie e relative spese di ristrutturazione.

Nel mercato immobiliare risulta sempre più difficile vendere un immobile da ristrutturare, magari con finiture di quaranta o cinquanta anni fa, impianti elettrici ed idraulici non a norma e senza certificazioni.

Oggi le statistiche e l’andamento delle vendite sia a Parma che in Italia ci dimostrano come gli acquirenti preferiscono acquistare immobili già ristrutturati o nuovi, per il semplice motivo di non avere pensieri.

L’acquirente “tradizionale” acquista la sua prima casa e poi cambia ogni 10 o 20 anni la propria abitazione e preferisce trovare tutto pronto senza correre rischi ed avere pensieri. 

In questo caso il perfetto acquirente é di fatto l’Investitore Immobiliare.

Gli investitori immobiliari infatti cercano queste tipologie di immobili che altri acquirenti non ritengono interessanti poiché necessitano di alcuni interventi di piú o meno importanti di ristrutturazione.

Acquistano per investire e far fruttare la liquidità che hanno deciso di non tenere più in banca e non per fini personali od estetici.

Chi decide di fare questi tipi di investimenti solitamente è esperto di ristrutturazioni o si affida a tecnici ed agenti immobiliari che li seguono in ogni compravendita dall’acquisto alla ristrutturazione alla rivendita od alla messa a reddito. 

Sono clienti che non stanno acquistando la casa della vita e che hanno una propensione al rischio essendo abituati ad investire denaro in immobili e prodotti finanziari e per questi clienti la cosa più importante è una sola: La rendita rispetto alla somma investita.

Marco ha capito con il tempo e l’esperienza che avere tra i suoi clienti alcuni investitori immobiliari “selezionati” é un reale vantaggio in queste situazioni.

Gli investitori “Selezionati” sono quelli che hanno le idee chiare riguardo il loro investimento e con liquidità disponibile nel breve periodo per portarlo a termine. Con pochi numeri alla mano riescono a capire il rendimento dell’operazione e a reperire il capitale necessario.  

Avere a che fare con presunti investitori che desiderano mettere le mani sull’affare del momento senza avere a disposizione capitali o conoscenze, non é certo il nostro obiettivo, anzi cerchiamo di starci ben lontani poiché sarebbe una perdita di tempo sia per gli agenti che per i venditori.

La nascita di questa nuova community di investitori a Parma ha proprio lo scopo di crescere insieme con i giusti strumenti e supporto grazie alle diverse professionalità ed operatività sul campo.  

Essere un gruppo di investitori affiatati come avete letto è sicuramente un’arma in più nelle mani di degli agenti immobiliari “illuminati”come Marco che selezionano le giuste opportunità in base al profilo di investimento desiderato. 

Se anche tu vuoi far parte di questi questo circolo di investitori privilegiati, registrati alla newsletter lasciandoci la tua email migliore e scarica gratuitamente la guida al tuo primo investimento.

Ricevi subito la Guida al Tuo Primo Investimento Immobiliare

Inserisci la tua email migliore qui sotto e clicca Invia per iscriverti al Circolo Degli Investitori, riceverai Subito gratuitamente la Guida al Tuo primo investimento Immobiliare

 

Non scordarti di rimanere in contatto con noi anche tramite la pagina Facebook  

per spiegarci le tue esigenze o semplicemente condividi con noi i tuoi futuri progetti immobiliari su Parma.

Avere una community di investitori che operano sul territorio in modo etico e che condividono i propri successi e difficoltà, é un’opportunità di crescita non solo in termini di conoscenze ma soprattutto in termini di crescita personale e professionale.

Al prossimo articolo.

Altri articoli che ti possono interessare