I 3 Pilastri della Rendita Immobiliare

Rendita immobiliare i pilastri

Vuoi uscire dall’apocalisse del tuo appartamento oppure evitare di entrarci ancora prima di pensare alla tua rendita da investimento immobiliare? 

Eccoti svelati I 3 Pilastri di una Rendita Immobiliare Stabile e Duratura

 

Pilastro n° 1:

Tipologia di immobile

 

Impara a riconoscere il tuo immobile per quello che è realmente e dimentica ogni altro significato sentimentale o attributo emotivo.

Spesso questo capita con appartamenti lasciati in eredità, ma non sarà questo a garantirti il tuo affitto a fine mese.

Calcolo la tua rendita effettiva, se sei in difficoltà a reperire formule e litighi spesso con i fogli excel, non c’è problema, in questo articolo troverai una spiegazione semplice su come arrivare al tuo numero magico ovvero la rendita reale del tuo immobile.

Clicca qui per vedere l’articolo

Guarda bene questo numero in faccia a cerca di capire se fa per te oppure no.

L’investimento immobiliare ha un suo rischio intrinseco e la rendita deve valerne la pena. 

Questo di certo è il primo passo per chi ha già un immobile, ma chi ne sta cercando uno, a cosa deve prestare attenzione?

Il mio consiglio caro futuro investitore è quello di non farti ammaliare da promesse di rendita facile, guardando solo il prezzo basso di acquisto o occasioni e ribassi appese nelle bacheche degli annunci delle agenzie immobiliari.

Plasma la ricerca del tuo immobile in base a CHI vuoi affittare ed alla tipologia di domanda e offerta che trovi in quella zona della tua città.

Sarà quindi un appartamentone da dividere in più stanze oppure un bilocale da arredare con gusto?… 

…A te la scelta ovviamente ma mi raccomando, solo dopo un minimo di analisi consapevole della zona in cui vorrai investire, ne va della tua rendita futura.

Pilastro n° 2:

 

Il Cliente, ricerca il tuo Conduttore ideale.

 

Questo Pilastro è la conseguenza diretta di quello che abbiamo fatto o peggio, non fatto, nel punto precedente.

Mi spiego meglio con un esempio: in una zona universitaria hai preso un trilocale a buon prezzo che vorresti affittare, un ampio salone, 2 camere e cucina e un bagno. 

Non vuoi però studenti perchè pensi che siano perlopiù scansafatiche festaioli e distruggi-appartamenti.

Ti rivolgi ad un agenzia per cercare una famiglia o un lavoratore super affidabile che possa ripagarti delle tue fatiche.

E sai come andrà a finire?

Rendita bassa e discontinua perchè le famiglie o lavoratori di solito si tengono alla larga da zone universitarie, hanno bisogno di altri servizi e hanno orari decisamente diversi.

Il peccato originale ovviamente è quello di investire senza sapere come e perché riceverai una rendita.  

Bisogna che entri nell’ottica che i soldi che ti arrivano non sono frutto di un semplice affitto, ma di un problema che stai risolvendo. 

Detto in modo ancora più semplice: se in una zona piena di studenti non offri un alloggio, non risolvi il loro problema.

Se nella stessa zona offri un alloggio a famiglie o lavoratori che non ci sono, stai cercando di risolvere un problema che non c’è.

La semplice domanda che ti devi fare prima di acquistare un immobile da mettere a rendita è: chi sono i potenziali clienti che hanno più necessità di avere un alloggio e in quale zona? 

Se hai già un appartamento da mettere in affitto invece la domanda precedente va completata come segue: In questa zona a chi posso risolvere il problema di un alloggio nel modo più efficace?

Dove “efficace” per chiarezza vuol dire con la massima rendita possibile.

Pilastro n° 3:

 

Il mercato, la famosa Guerra tra Domanda e Offerta.

 

Forse per importanza il numero uno dei Pilastri ma purtroppo molto spesso trascurato e considerato un semplice fattore “Ambientale”.

Spesso viene sostituito con la semplice quanto insensata affermazione “Mio Cugino ha 2 appartamenti sempre pieni e dice sempre che se ne avesse altri 10 li riempirebbe tutti da tante richieste che ha ogni mese…!”

Peccato che il “Cugino” sia poi rimasto sempre a 2 appartamenti…

Il senso del Pilastro 3 in modo molto pratico è questo: prima di partire nella tua città con un immobile da mettere a rendita, verifica che nella zona dove ti è stato proposto ci siano altri mobili in affitto, altre agenzie immobiliari che offrono questo servizio e motivi validi per avere dei clienti.

Trai i motivi validi puoi contare i seguenti: 

  1. Università rinomate che attraggono molti studenti fuorisede.
  2. Importanti enti governativi o aziende multinazionali che attirano lavoratori fuori sede.
  3. Filiere industriali e poli Fieristici con Eventi ricorrenti di importanza almeno Nazionale
  4. Città e/o Eventi di interesse culturale che richiamano Turisti durante tutto l’anno.

Parla con genti immobiliari di cui ti fidi e cerca di capire il livello medio di prezzo degli affitti divisi per zona e tipologia di appartamento e l’andamento dello stesso negli ultimi 5 anni.  

Bene adesso puoi capire se nella tua città la “Forza” della Domanda è grande come direbbe Yoda, ma se ancora hai dubbi o perplessità a riguardo sugli investimenti immobiliari, non lasciarti attrarre dal lato oscuro della rendita inconsapevole delegando la costruzione dei tuoi Pilastri.

Il tavolo del tuo nuovo investimento si deve reggere almeno su questi 3 pilastri per affrontare l’incertezza del mercato immobiliare.

Il quarto Pilastro sono le competenze e la continua formazione che renderà il tuo tavolo sempre più stabile e pronto a sostenere i tuoi nuovi progetti.

Studia e metti in pratica la teoria dei 3 Pilastri e posa le basi per il quarto con una community di tuoi pari.

Contattaci ed Entra nel circolo degli investitori per affinare le tue tecniche Jedi sugli investimenti o semplicemente confrontarsi con altri investitori o professionisti della tua città. 

Arrivederci e a presto !

PS: Hai suggerimenti o curiosità riguardante un tema specifico nel settore immobiliare?  Allora scrivici nella pagina dei contatti qui e dedicheremo un post o un articolo alla tua richiesta 

Se ti è piaciuto questo articolo continua a seguirci sul nostro sito al

www.circolodeglinvestitori.it  e su Facebook @circolodeglinvestitori.it

Scarica la guida gratuita al tuo primo investimento qui e unisciti a noi!

Ricevi subito la Guida al Tuo Primo Investimento Immobiliare

Inserisci la tua email migliore qui sotto e clicca Invia per iscriverti al Circolo Degli Investitori, riceverai Subito gratuitamente la Guida al Tuo primo investimento Immobiliare

Altri articoli che ti possono interessare